Škoda Octavia: Avvertenze sulla sicurezza - Descrizione del sistema airbag - Sistema airbag - Sicurezza - Skoda Octavia - Manuale del proprietarioŠkoda Octavia: Avvertenze sulla sicurezza

Distanza sicura dal volante e dalla plancia
Fig. 21 Distanza sicura dal volante e dalla plancia

ATTENZIONE Avvertenze generali

  • La corretta protezione da parte delle cinture e del sistema airbag si ottiene solo nella corretta posizione del sedile.
  • In caso di attivazione, l'airbag sviluppa forti sollecitazioni tanto da provocare lesioni gravi o mortali in caso di posizione del sedile o di postura non corretta. Ciò vale in particolare per i bambini non sistemati su un seggiolino adeguato.
  • Se è presente un'anomalia, il sistema airbag dovrà essere immediatamente sottoposto a controllo da parte di un'officina autorizzata. In caso contrario gli airbag potrebbero non attivarsi al verificarsi di un incidente.
  • Dopo l'attivazione dell'airbag, occorre sostituire il sistema airbag.
  • Possibilmente, la superficie del volante e la plancia devono essere pulite nell'area degli airbag anteriori e degli airbag ginocchia solo con un panno asciutto o imbevuto di acqua.

 

ATTENZIONE Avvertenze per gli airbag anteriori

  • È importante che il conducente e il passeggero mantengano una distanza di almeno 25 cm rispettivamente dal volante e dalla plancia  fig. 21 - A . Se non si rispetta questa distanza, il sistema airbag non può proteggere - pericolo di morte! I sedili anteriori e i poggiatesta devono sempre essere regolati in funzione della statura degli occupanti.
  • Applicando un seggiolino per bambini sul sedile lato passeggero in cui il bambino siede con la schiena rivolta verso il senso di marcia, è assolutamente necessario disabilitare l'airbag anteriore lato passeggero, Disabilitazione degli airbag. In caso contrario, l'attivazione del sistema airbag lato passeggero potrebbe procurare al bambino lesioni gravi o addirittura mortali.
  • Nella zona di apertura degli airbag anteriori non devono trovarsi, davanti agli occupanti dei sedili anteriori, altre persone, animali o oggetti.
  • Non è consentito applicare adesivi o rivestimenti né modificare in altro modo il volante e la superficie della plancia sul lato passeggero. Vicino agli airbag e alla zona di apertura degli airbag non è consentito montare componenti, quali portabicchieri, supporti per telefoni e simili.
  • Mai poggiare oggetti sulla superficie della plancia lato passeggero

 

ATTENZIONE Avvertenze per l'airbag ginocchia

  • Regolare il sedile del conducente in maniera tale che la distanza tra le gambe e la plancia nel settore dell'airbag delle ginocchia sia pari ad almeno 6 cm  fig. 21- B . Nel caso in cui per motivi di statura non sia possibile rispettare tale condizioni, rivolgersi a un'officina autorizzata.
  • Non è consentito applicare adesivi o rivestimenti né modificare in altro modo la superficie del modulo airbag nella parte inferiore della plancia sotto il piantone dello sterzo. Sul pannello di copertura del modulo airbag o nella sua immediata vicinanza non è consentito montare niente.
  • Non fissare alla chiave d'accensione oggetti ingombranti e pesanti (mazzi di chiavi, ecc.). In caso di attivazione dell'airbag per le ginocchia tali oggetti potrebbero essere scagliati contro gli occupanti, provocando loro lesioni.

 

ATTENZIONE Avvertenze per gli airbag laterali e per la testa

  • Nella zona di apertura degli airbag laterali e per la testa non devono trovarsi oggetti come ad es. le alette parasole orientate verso i finestrini, sulle porte non devono essere applicate accessori come ad es. portalattine, ecc.- pericolo di lesioni!
  • Appendere al gancio appendiabiti nel veicolo solo indumenti leggeri, non lasciare nelle tasche degli indumenti oggetti pesanti o appuntiti. Per appendere gli indumenti non utilizzare stampelle.
  • Il sistema degli airbag si serve dei sensori di pressione installati nelle porte anteriori. Pertanto non è consentito apportare modifiche né alle porte né ai relativi rivestimenti (ad es. installazione di altoparlanti supplementari). Altre informazioni.
  • Non sottoporre gli schienali a forti sollecitazioni, quali colpi, urti, ecc. - pericolo di danneggiare gli airbag laterali. In tal caso gli airbag laterali non si attiverebbero!
  • Non rivestire assolutamente i sedili conducente e passeggero con delle fodere che non siano state espressamente approvate da ŠKODA AUTO.

    Poiché l'airbag fuoriesce dallo schienale, l'uso di fodere di tipo non approvato comprometterebbe sensibilmente la funzione protettiva degli airbag laterali.

  • Fare riparare immediatamente i danneggiamenti alle fodere originali o alle cuciture nel punto in cui sono montati gli airbag laterali da un'officina autorizzata.

 

ATTENZIONE Indicazioni per l'utilizzo del sistema airbag

  • Qualsiasi intervento sul sistema airbag, così come lo smontaggio e il rimontaggio di componenti del sistema resi necessari in seguito ad altri lavori di riparazione (ad es. smontaggio del sedile), deve essere eseguito esclusivamente da un'officina autorizzata. Altre informazioni.
  • Sui pezzi del sistema airbag, sul paraurti anteriore o sulla carrozzeria non possono essere eseguite modifiche.
  • Non manomettere i singoli componenti del sistema airbag in quanto ciò potrebbe provocare l'attivazione degli airbag.
Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento
Avvertenze generali Il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento controlla il settore antistante il veicolo mediante una telecamera multifunzione fissata in alto dietro il parabrezza. Se il sistema antisbandamento con vibrazioni di avvertimento rileva le linee di demarcazione della corsia di marcia sul fondo stradale, nel caso in cui ...

Mercedes-Benz Classe C. Sollevamento del veicolo
AVVERTENZA Il non corretto posizionamento del cric in corrispondenza del relativo punto di applicazione sul veicolo può causarne il ribaltamento quando il veicolo è sollevato. Sussiste il pericolo di lesioni! Posizionare il cric esclusivamente in corrispondenza del relativo punto di applicazione sul veicolo. La base del cric deve esser ...