Škoda Octavia: Situazioni di guida particolari - Controllo adattivo della velocità di crociera (ACC) - Sistemi di assistenza - Marcia - Skoda Octavia - Manuale del proprietarioŠkoda Octavia: Situazioni di guida particolari

Fig. 284 in curva / veicoli piccoli o in marcia non incolonnati
Fig. 284 in curva / veicoli piccoli o in marcia non incolonnati

Fig. 285 cambio di corsia di altri veicoli / veicoli fermi
Fig. 285 cambio di corsia di altri veicoli / veicoli fermi

Le seguenti situazioni di guida (e simili) richiedono particolare attenzione ed event. l'intervento del conducente (frenata, accelerazione, ecc.).

In curva

Quando si entra in o si esce da curve molto lunghe può verificarsi che un veicolo che viaggia nella corsia adiacente giunga nell'area esaminata dal radar  fig. 284 -. Il proprio veicolo viene quindi regolato in base a questo veicolo.

Veicoli piccoli o in marcia non incolonnati

Un veicolo piccolo o in marcia non incolonnato può essere rilevato dall'ACC solo se questo si trova nell'area esaminata dal radar  fig. 284 - B.

Cambio di corsia di altri veicoli

I veicoli che cambiano corsia ad una ridotta distanza,  fig. 285 - C, non vengono riconosciuti in tempo dall'ACC.

Veicoli fermi

L'ACC non riconosce oggetti fermi! Se un veicolo riconosciuto dall'ACC curva o svolta e davanti a questo veicolo si trova un veicolo fermo  fig. 285 - D, l'ACC non reagisce al veicolo fermo.

Veicoli con carico particolare o sovrastrutture speciali

Un carico o parti della carrozzeria di altri veicoli, che sporgono dai lati, dalla parte posteriore o superiore oltre i profili del veicolo, potrebbero non essere riconosciuti dall'ACC.

Sorpasso e marcia con rimorchio

In sorpasso Se il veicolo viene regolato con una velocità minore rispetto a quella memorizzata e con gli indicatori di direzione azionati, l'ACC valuta questa situazione come intenzione del conducente di intraprendere un sorpasso. L'ACC accelera il veicolo automaticamente e riduce quindi la distanza da un veicolo antistante.

Se il proprio veicolo passa nella corsia di sorpasso e non viene riconosciuto alcun veicolo antistante, l'ACC accelera fino alla velocità memorizzata e la mantiene costante.

Un'accelerazione può essere interrotta in ogni momento azionando il pedale del freno o il punto di pressione sulla leva di comando  fig. 283.

Marcia con rimorchio Durante la marcia con rimorchio o con un altro accessorio collegato alla presa del rimorchio, la regolazione ACC si attiva con dinamica ridotta. Pertanto occorre adeguare lo stile di guide a questa limitazione.

Anomalie di funzionamento

Se l'ACC non è disponibile, sul display della strumentazione combinata si accende la spia di controllo e viene visualizzato un messaggio corrispondente.

Sensore coperto/sporco Se la copertura del sensore o il sensore sono sporchi o coperti, viene visualizzato il messaggio che informa che la visuale sensori è impedita. Pulire la copertura del sensore e/o rimuovere l'ostacolo  fig. 248.

In assenza di visuale del sensore in inverno, la causa potrebbe essere la neve sul sensore sotto la copertura. L'ACC è di nuovo funzionante, dopo aver eliminato la neve dal sensore.

ACC non disponibile Se l'ACC non è disponibile, viene visualizzato un messaggio relativamente alla mancanza di disponibilità. Arrestare il veicolo, spegnere il motore e riavviarlo.

Se l'ACC continua a non essere disponibile, richiedere l'assistenza di un'officina autorizzata.

Anomalia nel sistema ACC In caso di anomalia nel sistema ACC viene visualizzato un messaggio di errore.

Richiedere l'assistenza di un'officina autorizzata.

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Azionamento automatico (veicoli con cambio automatico)
Il freno di stazionamento elettrico viene azionato automaticamente se il cambio si trova in posizione e il motore è spento o il guidatore non ha allacciato la cintura di sicurezza e la porta lato guida viene aperta Per evitare l'azionamento automatico del freno di stazionamento elettrico, tirare la maniglia ...

KIA Cerato. Avviamento motore diesel
Quando è freddo, il motore diesel deve essere preriscaldato prima dell'avviamento e quindi lasciato scaldare prima di mettersi in marcia. 1. Accertarsi che il freno di stazionamento sia inserito. 2. Cambio manuale - Premere a fondo il pedale della frizione e portare la leva del cambio in folle. Tenere premuto il pedale della frizione mentre si accende il motore. Cambio a ...