Mercedes-Benz Classe C: Problemi con la presa di corrente a 230 V - Presa di corrente a 230V - Dispositivi e accessori - Carico e accessori - Mercedes-Benz Classe C - Manuale del proprietarioMercedes-Benz Classe C: Problemi con la presa di corrente a 230 V

Problema Possibili cause/conseguenze e Soluzioni
La spia di controllo sulla presa di corrente a 230 V non si accende. La tensione della rete di bordo è insufficiente in quanto la batteria non è sufficientemente carica.

Avviare il motore.

Oppure

Ricaricare la batteria.

Se successivamente la spia di controllo continua a rimanere spenta:

Recarsi in un'officina qualificata.

La temperatura del convertitore CC/CA raggiunge temporaneamente valori eccessivi.

Scollegare il connettore maschio dell'apparecchio elettronico dalla presa di corrente a 230 V.

Far raffreddare il convertitore CC/CA.

Se dopo il raffreddamento la spia di controllo continua a rimanere spenta:

Recarsi in un'officina qualificata.

L'apparecchio elettronico collegato ha una potenza nominale costante inferiore a 150 Watt ma richiede una corrente di inserimento molto elevata. Questo apparecchio non è in grado di funzionare. Pertanto collegando apparecchi di questo tipo la presa di corrente a 230 Vnon eroga corrente.

Collegare un apparecchio elettronico idoneo.

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Avvertenze generali
Per i dati del veicolo indicati osservare quanto segue: Le altezze indicate possono variare a seconda del tipo di pneumatici del carico trasportato dell'assetto del telaio degli equipaggiamenti a richiesta Gli equipaggiamenti a richiesta diminuiscono il carico utile. ...

Mercedes-Benz Classe C. Periodi di inutilizzo del veicolo
Se il veicolo rimane inutilizzato per più di quattro settimane, la batteria può subire dei danni perché è completamente scarica. Se il veicolo rimane inutilizzato per più di sei settimane possono verificarsi danni causati dal fermo prolungato. Rivolgersi ad un'officina qualificata per ottenere una consulenz ...