Mercedes-Benz Classe C: Fondo stradale bagnato - Freni - Consigli per la guida - Marcia e parcheggio - Mercedes-Benz Classe C - Manuale del proprietarioMercedes-Benz Classe C: Fondo stradale bagnato

Viaggiando a lungo sotto la pioggia battente senza azionare i freni, alla prima frenata il freno può reagire in ritardo. Ciò può verificarsi anche dopo il lavaggio del veicolo o l'attraversamento di uno specchio d'acqua profondo.

In questo caso è necessario esercitare una pressione maggiore sul pedale del freno. Mantenere una maggiore distanza rispetto al veicolo che precede.

Dopo una marcia su fondo stradale bagnato e dopo il lavaggio del veicolo azionare con decisione i freni prestando attenzione a non compromettere la sicurezza della circolazione stradale. In questo modo i dischi freno, riscaldandosi, si asciugano più rapidamente e ne viene impedita la corrosione.

Effetto frenante limitato sulle strade cosparse di sale

Se si viaggia su strade su cui è stato cosparso il sale antineve, sui dischi e sulle guarnizioni dei freni può formarsi uno strato di sale. Lo spazio di frenata può pertanto aumentare notevolmente.
Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Avvertenze di sicurezza importanti
AVVERTENZA Se il divano posteriore/i sedili posteriori non sono scattati in sede possono ribaltarsi in avanti, ad esempio in caso di frenata o di incidente. I passeggeri che occupano il divano posteriore/i sedili posteriori non possono pertanto essere trattenuti in posizione dalla cintura di sicurezza. La cintura di sicurezza non può ...

Mercedes-Benz Classe C. Bloccaggio del veicolo contro spostamenti accidentali
Nei veicoli che ne prevedono la dotazione, il cuneo di arresto si trova tra gli attrezzi per la sostituzione della ruota. Il cuneo di arresto ripiegabile serve anche a bloccare il veicolo per evitarne lo spostamento, ad esempio durante la sostituzione della ruota. Sollevare entrambe le piastre. Ribaltare verso l'esterno la piastra inferiore. ...