Mercedes-Benz Classe C: Attivazione/disattivazione 
della funzione "Calore residuo" - Azionamento dei sistemi di climatizzazione - Climatizzazione - Mercedes-Benz Classe C - Manuale del proprietarioMercedes-Benz Classe C: Attivazione/disattivazione della funzione "Calore residuo"

Avvertenze generali

La funzione "Calore residuo" è disponibile solo nel climatizzatore automatico COMFORTMATIC o nel climatizzatore automatico con riscaldamento autonomo.

A motore spento è possibile riscaldare o ventilare il vano anteriore del veicolo con il calore residuo del motore per circa 30 minuti. La durata del riscaldamento o della ventilazione dipende dalla temperatura dell'abitacolo impostata.

Attivazione/disattivazione

Girare la chiave nel blocchetto di accensione portandola in posizione o estrarla.

Attivazione: spingere l'interruttore basculante verso l'alto o verso il basso.

  • La spia di controllo sull'interruttore basculante si accende.

    Indipendentemente dalla portata dell'aria selezionata, il ventilatore gira a bassa velocità.

    Se la funzione "Calore residuo" viene attivata in presenza di temperature elevate, si attiva solo la ventilazione. Il ventilatore funziona a velocità intermedia.

    Disattivazione: spingere l'interruttore basculante verso l'alto o verso il basso.

  • La spia di controllo sull'interruttore basculante si spegne.

    La funzione "Calore residuo" si disattiva automaticamente

    • dopo circa 30 minuti
    • inserendo l'accensione
    • se la tensione della batteria diminuisce
    • se viene attivato il riscaldamento autonomo
      Leggi anche:

      Mercedes-Benz Classe C. Istruzioni d'uso
      Allestimenti del veicolo Informazioni Le presenti Istruzioni d'uso descrivono tutti i modelli, gli equipaggiamenti di serie e tutti gli equipaggiamenti a richiesta disponibili al momento della chiusura redazionale delle stesse. Sono possibili differenze a seconda del Paese di destinazione del veicolo. Tenere presente che il veicolo potrebbe non esse ...

      KIA Cerato. Volante regolabile (se in dotazione)
      Il volante può essere regolato prima di mettersi alla guida. Può anche essere sollevato in modo di agevolare l'accesso all'abitacolo. Il volante deve essere posizionato in modo da risultare confortevole per la guida e da permettere la visione delle spie e degli indicatori nel quadro strumenti. ATTENZIONE Non regolare mai la posizione del volante durante la guida. S ...