KIA Cerato: Controllo della quantità di
refrigerante del condizionatore
d'aria e del lubrificante del
compressore - Climatizzatore automatico (se in dotazione) - Al volante - KIA Cerato - Manuale del proprietarioKIA Cerato: Controllo della quantità di refrigerante del condizionatore d'aria e del lubrificante del compressore

KIA Cerato / KIA Cerato - Manuale del proprietario / Al volante / Climatizzatore automatico (se in dotazione) / Controllo della quantità di refrigerante del condizionatore d'aria e del lubrificante del compressore

Quando la quantità di refrigerante è scarsa, l'efficienza del condizionatore d'aria diminuisce. Una quantità eccessiva influenza invece negativamente il sistema di condizionamento.

Pertanto, se si nota un funzionamento anomalo, far controllare il sistema da un concessionario autorizzato KIA.

Refrigerante del condizionatore d'aria e lubrificante del compressore

AVVERTENZA Gli interventi sul condizionatore d'aria devono essere effettuati da un Concessionario Autorizzato Kia. Interventi impropri possono causare ferite gravi.

NOTA Quando l'efficienza del condizionatore d'aria diminuisce, è molto importante che il tipo e la quantità di lubrificante e di refrigerante utilizzati siano corretti.

Diversamente, si potrebbe danneggiare il compressore e compromettere il normale funzionamento del sistema.

Leggi anche:

Škoda Octavia. Rifornimento di benzina e diesel
Fig. 311 Apertura dello sportello del serbatoio / Rotazione del tappo / Inserimento del tappo sullo sportello del serbatoio Fig. 312 Bocchettone del serbatoio del carburante per i veicoli con motori diesel Eseguire il rifornimento alle seguenti condizioni. Il veicolo è sbloccato. L'accensione è disinserita. Il riscaldamento e la ventilazione autonomi sono disinseriti. ...

Škoda Octavia. Rodaggio del motore e guida economica
Rodaggio del motore Durante i primi 1.500 km, lo stile di guida decide in merito alla qualità del rodaggio di un motore nuovo. Durante i primi 1.000 km non sollecitare il motore con oltre i 3/4 del numero di giri massimo consentito ed evitare la marcia con rimorchio. Nell'intervallo compreso tra 1.000 e 1.500 km il carico del motore può essere aumentato al regime massimo consentito. ...