Škoda Octavia: Introduzione al tema - Riscaldamento supplementare (riscaldamento e ventilazione autonomi) - Riscaldamento e ventilazione - Uso - Skoda Octavia - Manuale del proprietarioŠkoda Octavia: Introduzione al tema

Il riscaldamento autonomo riscalda l'abitacolo del veicolo e il motore. Per il riscaldamento viene consumato il carburante del serbatoio del carburante.

A motore spento, la ventilazione autonoma permette di immettere nell'abitacolo aria fresca per abbassare efficacemente la temperatura interna (ad es. se si è parcheggiato il veicolo al sole).

Il riscaldamento supplementare (riscaldamento e ventilazione autonomi) (di seguito solo riscaldamento autonomo) assicura il riscaldamento/la ventilazione a seconda dell'impostazione del climatizzatore e delle bocchette di ventilazione prima del disinserimento dell'accensione.

ATTENZIONE

  • Il riscaldamento autonomo non deve mai essere utilizzato in ambienti chiusi (ad es. in garage) - pericolo di avvelenamento!
  • Il riscaldamento autonomo non deve mai essere acceso quando si effettua il rifornimento di carburante - pericolo di incendio.
  • Il tubo di scarico del riscaldamento autonomo si trova sul lato inferiore del veicolo. Se si desidera utilizzare il riscaldamento autonomo, non arrestare mai il veicolo in punti in cui i gas di scarico possono entrare in contatto con materiali facilmente infiammabili come ad es. erba secca, boscaglia, fogliame, carburante rovesciato e simili - pericolo d'incendio.

 

ATTENZIONE Affinché il riscaldamento autonomo funzioni perfettamente, la presa d'aria davanti al parabrezza deve essere sempre libera da gelo, neve o foglie.

Avvertenza

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Posacenere anteriore
AvvertenzaLo scomparto portaoggetti sotto il posacenere non è resistente al calore. Prima di appoggiare sigarette accese sul posacenere, accertarsi che esso sia scattato completamente in sede. In caso contrario lo scomparto portaoggetti può venire danneggiato. Apertura: aprire lo scomparto portaoggetti. ...

Mercedes-Benz Classe C. Attivazione dell'ATTENTION ASSIST
Attivare l'ATTENTION ASSIST con il computer di bordo. Il sistema determina lo stato di attenzione del guidatore in base alla seguente impostazione: Selezione di Standard : la sensibilità con cui il sistema determina lo stato di attenzione è impostata su un valore normale. Selezione di Sensibile : la sensibilit&agrav ...