Mercedes-Benz Classe C: Montaggio/smontaggio 
dell'anello di traino - Traino e avviamento mediante traino - Soccorso stradale - Mercedes-Benz Classe C - Manuale del proprietarioMercedes-Benz Classe C: Montaggio/smontaggio dell'anello di traino

Montaggio dell'anello di traino

AVVERTENZA Il terminale di scarico può essere molto caldo. Rimuovendo la copertura posteriore sussiste il pericolo di ustioni!

Non toccare il terminale di scarico. Rimuovere la copertura posteriore con particolare cautela.

Montaggio dell'anello di traino

Le sedi di alloggiamento per gli anelli di traino avvitabili sono integrate nei paraurti. Esse si trovano rispettivamente sul lato anteriore e sul lato posteriore e risultano nascoste da apposite coperture . Prelevare l'anello di traino dal supporto. Spingere all'interno la copertura in corrispondenza del contrassegno e rimuoverla. Avvitare l'anello di traino verso destra fino all'arresto e serrarlo a fondo.

I veicoli con dispositivo di traino non dispongono di un alloggiamento dell'anello di traino avvitabile nel vano posteriore. Fissare il dispositivo di aggancio al dispositivo di traino.

Smontaggio dell'anello di traino

Allentare l'anello di traino e rimuoverlo.

Applicare la copertura al paraurti e premere finché scatta in sede.

Leggi anche:

Mercedes-Benz Classe C. Avvertenze di sicurezza importanti
AVVERTENZA Il sistema di assistenza abbaglianti adattivi non reagisce ad altri utenti della strada, non dotati di illuminazione, ad esempio pedoni dotati di scarsa illuminazione, ad esempio ciclisti con illuminazione coperta, ad esempio da un guardrail. In casi molto rari il sistema di assistenza abbag ...

Peugeot 301. Caratteristiche tecniche
Motorizzazioni e caratteristiche tecniche Le caratteristiche tecniche del motore (cilindrata, potenza max, velocità max, energia, emissioni di CO2, ecc.) relative al veicolo sono riportate nel certificato di immatricolazione e nella documentazione di vendita. Queste caratteristiche corrispondono ai valori omologati al banco motore, secondo le condizioni definite dalla regolamentazione ...